5 anni fa

Metti un’Estate a Pistoia

Si è appena concluso il Pistoia Blues Festival, che si svolge in Piazza Duomo, di fronte alla facciata medioevale del Palazzo del Comune. Come ogni anno l’evento anima la nostra città con nomi internazionali della musica che richiamano visitatori da tutta Europa. Ma Pistoia non è solo questo.
La città si sta infatti preparando con un’ampia proposta di eventi al 2017, anno nel quale sarà la Capitale Italiana della Cultura, e già da ora offre una serie di appuntamenti che soddisfano ogni richiesta.

Pistoia: San Jacopo e la Giostra dell’Orso

Luglio è il mese legato ai festeggiamenti di S.Jacopo, patrono di Pistoia, che iniziano con la vestizione della statua del Santo, posta sul tetto della Cattedrale. La festa continua il 24 con la tradizionale processione con la Reliquia del Santo e i fuochi d’artificio, per poi concludersi il 25, giorno del patrono, con l’attesissima Giostra dell’Orso. La serata si apre con il Corteo Storico che raggiunge Piazza Duomo, dove ha luogo la giostra cavalleresca che si disputa fra i quattro rioni. Due cavalieri di altrettanti rioni si sfidano in un gioco di velocità e precisione nel tentativo di colpire per primi l’Orso, simbolo della città. Il Rione vincitore si aggiudica l’ambito Palio.

Pistoia è ricca di Chiese e le loro facciate abbelliscono le vie del centro storico come piccoli gioielli. Da quelle romaniche di Sant’Andrea, San Giovanni, San Bartolomeo, San Pier Maggiore a quelle barocche di San Leone, Sant’Ignazio, del Carmine. Vi consigliamo una bella passeggiata per visitare questi luoghi pieni di storia e di fascino.

Un Altro Parco in Città

Fate anche un salto in Piazza della Sala, piazzetta storica in cui potrete godere del delizioso Pozzo del Leoncino e dei bei colori di frutta e verdura del mercato, che si tiene la mattina. Qui si aprono una serie di locali in quelle che anticamente erano botteghe, di cui sono ancora visibili i banconi di pietra per l’esposizione delle merci. Potrete gustare, sia a pranzo che a cena, piatti tipici della zona e godere dell’impianto medioevale della Sala e delle vie limitrofi.
Qui viene organizzato “Un Altro Parco in Città”, evento in cui il centro cittadino cambia volto per trasformarsi in un grande giardino verde, con alberi e manto erboso su cui fare un pic-nic, ascoltare musica, fare yoga o una visita guidata. Un modo diverso per riscoprire la città e guardarla con occhi diversi.

Parchi, giardini e sculture

Se siete degli appassionati della vita immersa nel verde, la città offre anche altre proposte. In primis il Villon Puccini: più che un parco una vera istituzione, con il bel laghetto interno popolato da cigni, anatre e tartarughe; il piccolo giardino del Parterre, con la visuale rialzata sulla Piazza; il Giardino Volante con le sue sculture moderne realizzate dagli artisti appositamente per i bambini.
Sempre dedicata a loro è la Festa di San Bartolomeo, che si tiene il 23-24 Agosto. La piazza antistante l’omonima chiesa si anima di banchi di giocattoli e di dolci, tra cui “le corone di San Bartolomeo”.

La Pistoia che non ti aspetti

Se vi piace vivere la città in maniera alternativa, visitate “Pistoia Sotterranea”, un percorso ipogeo che attraversa gran parte del centro storico percorrendo l’antico percorso del torrente Brana.
Il sito mostra le fasi archeologiche dell’espansione dell’Ospedale del Ceppo, che nel tempo ha inglobato ponti, torri e mura civiche. Ad esso è poi legata la visita del Teatro Anatomico e del Museo dei ferri chirurgici del Ceppo.

Pistoia ha musei che soddisfano tutti i gusti: il Museo Civico e il Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi, il Museo di Arte visive di Palazzo Fabroni con esposizioni di arte contemporanea, il Museo Marino Marini, con la mostra permanente sullo scultore pistoiese. Appena fuori città, si trova anche la Villa di Celle, importante polo espositivo di arte contemporanea, con annessa una collezione di arte ambientale visitabile da maggio a settembre.

Se poi avete la possibilità di muovermi fuori dal centro storico, segnaliamo anche alcune iniziative interessanti che vi permetteranno di passare una serata diversa, godendo dell’aria fresca della nostra montagna: il famoso Campionato Italiano della Bugia alle Piastre e il Serravalle Jazz Festival.

Scritto da Andrea B. Ed Eleonora M.

Siamo Andrea B. 32 anni Laureato in Architettura e Eleonora M. 30 anni Laureanda in Architettura, entrambi appassionati di viaggi. Dato l'ambito di studi, il nostro interesse non poteva non ricadere su tutto ciò che riguarda l'architettura, l'arte e il paesaggio. Entrambi appartenenti al Gruppo Fai Giovani di Pistoia, con il nostro impegno cerchiamo di far vivere e conoscere le numerose e spesso sconosciute bellezze della nostra città. E quindi, quale strumento migliore di Artplace per farlo?